Braglia: "Allegri ha perso la testa in finale. Milan maturo per raggiungere qualcosa d'importante"

13 May 2022 16:53Calcio

Simone Braglia, ex portiere, ha parlato a Maracanà, nel corso del pomeriggio di TMW Radio. Ecco cosa ha detto:

Che ne pensa dell'espulsione di Allegri in finale di Coppa Italia?
"Hanno perso la testa un po' tutti e non è nella stile della Juve avere certi comportamenti".

Ora si deve rifondare e ripartire:
"A livello sportivo bisogna anche ammettere le proprie colpe. Dire che si è sbagliato è diventato quasi un peccato mortale. Chiuderebbe ogni polemica. Credo che la Juve dovrebbe rientrare in quello stile che lo ha contraddistinta fin dal passato, a partire dall'Avvocato Agnelli".

Milan-Atalanta e Cagliari-Inter, cosa dobbiamo aspettarci?
"Il Milan a livello emotivo ha dato dimostrazione di saper rispondere, basti vedere cosa ha fatto a Verona. Il Milan è maturo per raggiungere qualcosa d'importante, non vedo un gap tra le due. La partita chiave è stata a Verona e con l'Atalanta può portare Pioli in alto".

Roma, Mourinho ancora una volta polemico contro gli arbitri:
"Non servono eccessi nello sport. Che ognuno pensi al proprio orticello e che pensi di fare bene il proprio lavoro. Si parla troppo di complotti o presunti tali. Così si perde credibilità e non va bene".

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy