Bertuzzi: "Finlandia atipica e vincente. In Scandinavia tanti talenti"

18 nov 2019 22:40Calcio

Fabrizio Bertuzzi, operatore di mercato ed esperto di calcio scandinavo, durante Stadio Aperto su TMW Radio ha commentato, tra i vari temi, l'exploit della Nazionale finlandese e l'evoluzione di tutto il movimento calcistico nordico. Questa la sua analisi: "A livello di formazioni under le squadre scandinave si sono sempre espresse ad alti livelli. Negli anni passati l'Islanda ha proposto giocatori in fase calante mista a talenti inespressi. Nelle competizioni europee, a livello di qualificazione, le squadre scandinave hanno sempre fatto bene. La Finlandia ha vinto tante partite esibendosi con moduli atipici rispetto alla tradizione: rispetto al classico 4-4-2, si è deciso di puntare sul 4-2-3-1 e dar respiro ai trequartisti. Di solito il calcio del Nord propone soltanto esterni o interni di centrocampo, il concetto di mezzala e trequartista è poco cavalcato. Tra i singoli si sta mettendo in mostra questo Glenn Kamara, 24enne che sta giocando delle qualificazioni europee incredibili: gioca nei Glasgow Rangers ed è scuola Arsenal, storica fucina di centrocampisti. Ci sono tanti ragazzi, anche in Svezia e Norvegia, acquistabili a prezzo abbordabile: mi auguro possano avere un grande futuro".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy