A.Paganin: "Il Real Madrid ha evidenziato tutti i problemi dell'Inter di Conte. Non c'è un piano B"

26 nov 2020 15:39Calcio

Per commentare le notizie del giorno a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex difensore Antonio Paganin.

Un pensiero sulla morte di Diego Maradona:
"Se n'è andato un pezzo della mia storia. Mi ricordo la mia amichevole a Pistoia, appena arrivato. Io ero giovane e aspettavo che arrivasse. Si presentò 5 minuti prima dell'inizio della partita. Mi ricordo che fece cose incredibili. Aveva un'intelligenza calcistica spaventosa".

Inter, con il ko con il Real è tutto finito?
"Ci vorrebbero 30 secondi di silenzio. L'avvisaglia è stata la partita con il Torino, che ha messo a nudo le difficoltà dell'Inter. Il Real ha un altro spessore ma ha fatto vedere ancor meglio questi problemi. E' una squadra prevedibile, senza un piano B". 

Eriksen entrato al 41' del secondo tempo:
"Erano già in dieci e poteva incidere poco. I numeri comunque parlano a sfavore del danese, che non viene visto e gli vengono preferiti altri". 


Ospiti: Gigi Cagni, Massimo Brambati e Antonio Paganin - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy