A.Paganin: "Champions, l'Atalanta può arrivare fino in fondo. Inter, c'è poca personalità"

10 lug 2020 14:49Calcio

L'ex calciatore Antonio Paganin ha parlato dei temi di giornata a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio.

Un pensiero sui sorteggi Champions:
"L'unico vantaggio è quello che il Psg viene da un periodo di attività molto lungo. Ma basta vedere i nomi del Psg per capire la forza di questa squadra. Ma è una partita secca e il Psg potrebbe avere difficoltà a prendere ritmo e l'Atalanta potrebbe avere un ulteriore vantaggio. Saranno tutte partite ravvicinate e si avrà poco tempo per recuperare le energie nervose, oltre che quelle fisiche".

La Juve ha più possibilità nella partita secca?
"Difficile il passaggio del turno, ma passerà. Poi vedremo chi passerà tra City e Real, che sono due squadre che hanno ritmo e campioni".

Inter, che colpe ha Conte?
"Rispetto a Spalletti è cambiato solo il modulo. E Spalletti non aveva gli uomini di Conte. Young ed Eriksen hanno alzato il livello della squadra. Mancano giocatori di personalità, che possono gestire la gara. Sono parecchi ragazzi, troppo passivi in molti casi. Buttare via punti in casa e con il Verona è un peccato, ora potresti lottare per il vertice. Manca un uomo importante per reparto poi".


Maracanà con Marco Piccari Ospiti: Bruno Giordano, Antonio Paganin, Alberto Di Chiara, Giuseppe Galderisi, in studio Alessandro Canovi © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy