Brambati: "Sarri, frattura con alcuni giocatori della Juve. Guardiola? Difficile visto il bilancio"

19 giu 2020 15:02Basket

A parlare dei temi del momento a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati.

Sarri sotto accusa. Ma questa Juve è da Sarri?
"L'avventura di Sarri, da quello che ho percepito e da alcune persone, è partita abbastanza male all'interno dello spogliatoio. Se non hai un curriculum importante, devi arrivare quasi in punta di piedi. Sacchi? Ha avuto un altro percorso e ha vissuto un altro calcio. Sarri uscì con un paio di situazioni. Dopo la sfida all'Inter in Cina erano volate anche le borse, perché ha avuto una reazione forte sui primi 45 minuti della squadra giocata non bene. Ha un modo di fare un po' al limite. Si è creata una frattura tra lui e alcuni giocatori importanti della squadra".

Che succede ora?
"Nulla. Si continua con Sarri, no credo che si cambi in corsa. Non è una società che fa certi colpi di testa. Poi a fine stagione vedremo. Rimane il fatto che la prima scelta non era Sarri ma Guardiola. La situazione del City è in evoluzione: se ci fosse la famosa squalifica, potrebbe venire fuori qualcosa di particolare ma non credo che i bilanci della Juve siano così floridi da permettere di pagare due tecnici".


Maracana con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospiti: Massimo Brambati, Enzo Bucchioni e Bruno Giordano © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy