Mattioli: "La Juve ha sbagliato guida tecnica. Inter, la società non esiste"

03 ago 2020 11:10Altri sport

A TMW Radio, ospite in studio durante Maracanà Show, il giornalista Rai Mario Mattioli ha detto la sua su alcuni temi legati all'ultima giornata di campionato.

Considerazioni sull’attacco di Conte alla società.

"La piramide parte dalla punta. Nell’Inter questa punta non si vede, infatti la società non c’è. Marotta fa tutto perché è l’unico fisicamente presente".

La pazienza di Sarri quanto è stata importante?

"La Juventus ha sbagliato obiettivo per la panchina, perché l’allenatore dovrebbe essere un esempio. Ricordo la conferenza dove aveva detto che avrebbe dovuto vincere, convincere e divertire. A me non ha convinto e né divertito nonostante la vittoria del campionato. Queste sono lacune gravi per un allenatore. Un centrocampo incapace di coprire la difesa e di aiutare l’attacco. La Juventus non ha un gioco e non ha tanti giocatori".

Podio degli ascoltatori del “Maracanà Show”: Primo Gasperini, secondo Inzaghi e terzo Sarri.

"Ci sta, perché Gasperini ha fatto l’impossibile. Inzaghi si è perso solo nel post lockdown. Sarri ha vinto un trofeo e basta e a mio avviso non è sufficiente, non basta".

Come giudichi il momento di Immobile?

"Credo sia stato a volte contestato per quanto di poco fatto in Nazionale".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy