De Sisti: "Florenzi, Fonseca non lo considera una prima scelta"

12 nov 2019 15:57Altri sport

Giancarlo De Sisti, ex calciatore ed ex allenatore, è intervenuto a Maracanà, durante TMW Radio, per parlare dei maggiori temi di giornata. 

Su Florenzi
"Ha avuto qualche piccolo problema che si è ripetuto nel tempo. Non è nel ruolo difensivo una prima scelta. Gli viene preferito Spinazzola. Ora però è stato convocato da Mancini. Forse c'è qualcosa che non conosciamo. Un giocatore del suo livello può fare anche il centrocampista difensivo. Non credo che il tecnico lo veda bene ora. Avendo frequentato lo spogliatoio, guai a dire ad un tecnico della condizione fisica. Così intacchi il lavoro di tutto lo staff del tecnico. Ora ha detto che i ragazzi sono stanchi, il che è legittimo. Allora mi chiedo: sta male o sta bene Florenzi? Se sta bene, poteva essere l'alternativa per far respirare qualcuno o no? Il ruolo di Florenzi può essere quello di intermedio, come quello di una volta. Lui è molto bravo negli inserimenti, ma può giocare anche esterno, non per forza basso". 

Sulla Fiorentina
"Non molti avrebbero detto che la Fiorentina avrebbe fatto una partenza così buona con Ribery, che ha arricchito la fantasia di questa squadra insieme a Chiesa e Castrovilli, che si sta dimostrando un ottimo centrocampista. E' una squadra buona, allenata bene, anche se Montella ha avuto una prova di grande fiducia, perché i risultati della scorsa stagione non erano stati confortanti. Il contributo di Ribery è stato fondamentale. Credo che la Fiorentina farà un buon campionato, magari lottando per un posto in Europa League".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy