Canovi: "Fiorentina, dirigenza non all'altezza di reinvestire i 75 milioni di Vlahovic"

18 ago 2021 14:53Altri sport

A TMW Radio, durante Maracanà, lo storico procuratore sportivo, Dario Canovi, ha commentato l'operazione in uscita di Vlahovic dalla Fiorentina: "Io ricordo quando l'Inter ha dato via Ibrahimovic, quell'anno poi vinse il triplete. Quando sai fare mercato, quando ti arrivano certe offerte, con tanti soldi che incassi, il tuo dovere sarebbe quello di rinforzare la tua squadra. Ma questo, appunto, solo se il mercato lo sai fare. Adesso tutto dipende dalla Fiorentina, perché con 75 milioni chi sa fare mercato allestisce una squadra forte. L'attuale dirigenza viola non è all'altezza di fare un mercato in entrata che possa riequilibrare la partenza di Vlahovic. Hanno un solo vantaggio loro adesso, ovvero un allenatore che svogle splendidamente il suo lavoro".


Dario Canovi sulla Fiorentina - Maracanà con Marco Piccari © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy