TMW RADIO - Jacobelli: "Ventura e Tavecchio, dimettetevi. Ora Ancelotti"

Altre Notizie, 15.11.2017
Xavier Jacobelli è intervenuto nel pomeriggio di TMWRadio all’interno di Tribuna Stampa. Queste le sue riflessioni dopo la mancata qualificazione della nostra nazionale ieri sera contro la Svezia:“Ha aspettato due ore prima di presentarsi davanti alle telecamere per comunicarci che dovrà parlare prima con Tavecchio. Ma di cosa devono parlare? Hanno fallito, punto. Resteranno nella storia del calcio italiano, sia Ventura che Tavecchio, per non essere riusciti dopo sessant’anni a portare l’Italia al Mondiale. Una tragedia sportiva assoluta e questi signori non hanno la dignità di dimettersi”. Visti i problemi interni si poteva intervenire dopo la sconfitta con la Spagna? "Certamente. Dato per appurata una frattura ormai insanabile tra il gruppo ed il CT bisognava prendere una posizione ma quando hai una Federazione debole questo è il risultato". Chi per il futuro? "Ancelotti, Conte, Mancini, Allegri. Questi sono i migliori allenatori italiani. Ancelotti a differenza degli altri è senza contratto in questo momento, ha vinto in cinque campionati diversi. È l'uomo giusto".

Altre notizie

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.