TMW RADIO - Cuoghi: "Non capisco perché qui chi non rinnova non gioca"

Altre Notizie, 18.06.2017
Stefano Cuoghi, allenatore ed ex Milan, ha parlato ai microfoni di TMW Radio a proposito dei principali temi in casa rossonera: "Donnarumma? Il calcio di adesso è questo, e non facciamo paragoni con altri periodi storici. Bisogna aver rispetto della cosa: il Milan è stato grande prima di Donnarumma e lo sarà ancora, anche se è un grandissimo portiere. Non capisco perché in Italia chi è in scadenza e non rinnova non possa giocare comunque. Perin sarebbe un buon nome, ma il mio preferito in assoluto è Leno. Plizzari l'ho visto con l'U20, ma prima di trovare un Donnarumma ne passano tanti. Io l'anno scorso ho allenato Scuffet, che era uno dei papabili sostituti di Buffon". Ascolta l'intervento completo cliccando sul link sottostante:

Altre notizie

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.